Tecnologie di traduzione

Sistemi di traduzione assistita

I nostri traduttori freelance lavorano con i cosiddetti sistemi di traduzione assistita come Trados, MemoQ, Transit, Déjà Vu ecc. Si tratta di archivi testuali multilingue, che strutturano il processo di traduzione in modo più efficiente, affinché possiate risparmiare denaro e allo stesso tempo riceviate testi coerenti sotto il profilo terminologico. A tal fine, impieghiamo anche banche dati terminologiche.

Le Translation Memory (TM) consentono di razionalizzare i processi di traduzione e nel contempo assicurano il rispetto coerente della terminologia di un'azienda anche nell'ambito di vari progetti.

Le TM contengono segmenti di testo associati fra loro, analizzati e classificati. Questo processo è utile per archiviare unità di testo già tradotte in un confronto fra lingua di partenza e lingua di arrivo. In questo modo, in caso di traduzioni successive è possibile richiamare i passaggi di testo memorizzati in base a molteplici criteri di ricerca o addirittura inserire automaticamente intere frasi, se per esempio in tutti i documenti di un'azienda sono presenti paragrafi di testo standard, come le indicazioni generali di pericolo ecc.

Ma tutto questo non ha nulla a che fare con gli sproloqui di una traduzione meccanica. Infatti, tutti i segmenti di testo devono essere prima inseriti in una TM da uno dei nostri traduttori esperti e professionali. I sistemi di traduzione assistita sono solo strumenti che supportano un lavoro più efficiente in base a standard di qualità. Tuttavia, questi programmi sono validi solo nella misura in cui sono validi il traduttore che li utilizza e il project manager che gestisce le banche dati.

Attraverso una gestione professionale dei progetti, IBS fa in modo che si tenga conto della cultura linguistica della vostra azienda, delle vostre espressioni interne e dei vostri modi di dire.

Banche dati terminologiche

Anche per voi creiamo una banca dati terminologica specifica per la vostra azienda o ne importiamo una della vostra azienda nel nostro sistema. Le banche dati sono glossari contenenti termini utilizzati all'interno della vostra impresa.

Le cosiddette banche dati terminologiche sono glossari intelligenti che possiamo creare di comune accordo per il vostro settore industriale specifico e il vostro prodotto. Queste liste redatte appositamente per voi, costituite da coppie di singoli termini nelle lingue di partenza e di arrivo messi a confronto, vengono successivamente utilizzate dai traduttori per tutti i testi della vostra azienda, al fine di garantire che in tutti i documenti della vostra impresa vengano impiegati i termini tecnici corretti. Le banche dati terminologiche vengono «caricate» nei nostri software ogni volta che viene tradotto un nuovo testo e indicano al traduttore il termine che voi impiegate internamente per una determinata parola. Ecco un esempio:

la parola inglese «enclosure» ha decine di significati diversi in italiano. Sicuramente spetta al traduttore esperto separare il grano dal loglio in questa vasta scelta. Se il collaboratore sta lavorando a un testo tecnico, sicuramente escluderà dalla scelta traduzioni come «recinto» o «allegato». Tuttavia, il traduttore può solo supporre se nella vostra azienda utilizzate il termine «copertura» o «alloggiamento» per i vostri impianti. Queste sottigliezze vengono discusse con voi, in modo da garantire uniformità in tutti i vostri documenti aziendali.

Contattateci per telefono, via e-mail o utilizzate la nostra richiesta online. Non dovete far altro che indicare la data di consegna desiderata e noi faremo il resto.

Vai alla richiesta online

Telefonate subito e vi forniremo la nostra consulenza al numero 041-460 50 30